Il Bahrain approva la terza dose di richiamo del vaccino Sputnik V

Il richiamo è stato approvato per l'uso tra tutti gli over 18 almeno sei mesi dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino Sputnik V, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa. Il Bahrain e il collega stato del Golfo, gli Emirati Arabi Uniti, hanno già approvato la terza dose di richiamo utilizzando il vaccino Pfizer-BioNTech.


Immagine rappresentativa Credito immagine: ANI
  • Nazione:
  • Bahrein

Le autorità del Bahrein hanno autorizzato l'uso di una dose di richiamo dello Sputnik V vaccino COVID-19, la prima volta il russo il colpo è stato approvato per una terza dose, lo stato del Bahrain Lo ha detto sabato l'agenzia di stampa. Il richiamo è stato approvato per l'uso tra tutti i maggiori di 18 anni almeno sei mesi dopo aver ricevuto la loro seconda dose di Sputnik V vaccino, ha riferito l'agenzia di stampa.

Bahrain e compagni Golfo stati negli Emirati Arabi Uniti hanno già approvato la terza dose di richiamo utilizzando il vaccino Pfizer-BioNTech. Le infezioni da COVID-19 della piccola nazione insulare stanno diminuendo, attualmente al 3% del loro picco con 95 nuove infezioni segnalate in media ogni giorno, secondo il Reuters COVID-19 Tracker.

Ci sono state 272.709 infezioni e 1.388 decessi correlati al coronavirus segnalati in Bahrain , che ha una popolazione di circa 1,7 milioni secondo la Banca Mondiale. Finora sono state somministrate quasi 2,5 milioni di dosi di vaccini COVID-19, sufficienti per inoculare circa il 76% della popolazione, supponendo che ogni persona abbia bisogno di due dosi.



(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)

amazon prime hanna