Cheney giura di opporsi ai candidati repubblicani che negano la sconfitta elettorale di Trump

Domenica la rappresentante degli Stati Uniti Liz Cheney ha promesso di opporsi ai candidati repubblicani che sostengono le falsità dell'ex presidente Donald Trump su un'elezione rubata del 2020 e ha dichiarato i senatori Ted Cruz e Josh Hawley 'non idonei' alla carica dopo aver votato per ribaltare i risultati presidenziali. Cheney, che è il principale critico di Trump e vicepresidente della commissione del Congresso che indaga sull'attacco del 6 gennaio 2021 al Campidoglio degli Stati Uniti da parte dei suoi sostenitori, ha detto a 'This Week' della ABC che un ampio movimento di negazione elettorale potrebbe minare l'ordine costituzionale degli Stati Uniti se lasciato deselezionato.


  Cheney giura di opporsi ai candidati repubblicani che negano Trump's election loss

Rappresentante degli Stati Uniti Liz Cheney domenica ha promesso di opporsi Repubblicano candidati che sostengono le falsità dell'ex presidente Donald Trump su un'elezione rubata del 2020 e hanno dichiarato i senatori Ted Attraverso e Josh Hawley 'non idoneo' alla carica dopo aver votato per ribaltare i risultati presidenziali.

Cheney, che è il principale critico di Trump e vicepresidente della commissione del Congresso che indaga sull'attacco del 6 gennaio 2021 al NOI. Capitol dai suoi sostenitori, ha detto alla ABC 'Questa settimana' che un ampio movimento di negazione elettorale potrebbe minare il NOI. ordine costituzionale se lasciato deselezionato. La figlia dell'ex vicepresidente Dick Cheney ha già detto che trascorrerà i prossimi due anni cercando di smettere briscola dal ritorno al Bianco Casa nel 2024, possibilmente con la sua candidatura presidenziale. Ha rifiutato di dire alla ABC se sarebbe scappata all'interno o all'esterno Repubblicano Partito, se decidesse di fare un'offerta presidenziale.

'Mi concentrerò molto sul lavoro per garantire che facciamo tutto il possibile per non eleggere i negazionisti delle elezioni', Cheney ha detto in un'intervista registrata la scorsa settimana, giorni dopo averla persa Repubblicano gara primaria a un candidato sostenuto da Trump. 'Abbiamo negazionisti elettorali che sono stati nominati per posizioni davvero importanti in tutto il paese. E lavorerò contro quelle persone. Lavorerò per sostenere i loro oppositori'.

Cheney non ha detto quale Repubblicano candidati a cui si sarebbe opposta, ma ha riconosciuto che avrebbero incluso alcuni dei suoi compagni repubblicani nel Casa dei Rappresentanti. repubblicani sono favoriti per assumere il controllo del Casa ma potrebbe affrontare una sfida più grande catturare a Senato maggioranza alle elezioni di medio termine dell'8 novembre, che determineranno l'equilibrio di potere Congresso per i prossimi due anni.

Come uno dei due repubblicani sul Casa 6 gennaio comitato, Cheney è stato in grado di tracciare un collegamento diretto tra la mischia mortale e le ripetute false affermazioni di Trump di aver vinto le elezioni del 2020 contro il presidente Joe Biden. 'Donald briscola è certamente il centro della minaccia', Cheney disse. 'Quello che ha creato è un movimento a un certo livello che è post-verità'.

L'assalto forzato del 6 gennaio Congresso di sospendere temporaneamente la sua certificazione della perdita di Trump a Biden , durante il quale Hawley , Attraverso e altro Repubblicano membri di Congresso votato contro la certificazione dei risultati elettorali. Cheney detto le azioni di Hawley , Attraverso e altro Repubblicano i legislatori 'minacciarono fondamentalmente l'ordine e la struttura costituzionale' e conclusero che 'entrambi si sono resi inadatti a future cariche'.

UN Attraverso il portavoce ha risposto con una dichiarazione dicendo che il senatore non vuole o non ha bisogno dell'approvazione di Cheney. L'ufficio di Hawley non era immediatamente disponibile per un commento. Né Attraverso né Hawley sarà rieletto a novembre.

Ha anche criticato Florida Governatore Ron De Santis per la campagna a favore dei negazionisti elettorali, tra cui Repubblicano candidati alla carica di governatore Lago Kari di Arizona e Doug Mastriano della Pennsylvania. 'Questo è qualcosa su cui penso che le persone debbano fare una vera pausa. Sai, o credi fondamentalmente e sosterrai la nostra struttura costituzionale, oppure no', Cheney disse.

Piace briscola lui stesso, De Santis ha flirtato con gli elettori sulla possibilità di una sua corsa presidenziale nel 2024, mentre cerca la rielezione in Florida quest'anno. Il De Santis la campagna non è stata immediatamente disponibile per un commento. La sconfitta per la rielezione di Cheney Wyoming la scorsa settimana è stata ampiamente vista come una vittoria per la campagna di vendetta di Trump contro Casa repubblicani che ha votato per metterlo sotto accusa dopo la rivolta del 6 gennaio. Ha detto alla ABC di cui ha sentito parlare Biden in seguito: 'Abbiamo fatto un'ottima chiacchierata, una chiacchierata sull'importanza di anteporre il Paese alla partigianalità'.