Germania: il movimento Free Balochistan tiene una protesta contro il Pakistan ad Hannover

Il Free Balochistan Movement (FBM) ha tenuto una manifestazione di protesta ad Hannover, in Germania, contro i 'falsi incontri' nella provincia del Balochistan organizzati dalle forze pakistane.


Il movimento Free Balochistan tiene proteste ad Hannover, in Germania. Credito immagine: ANI
  • Nazione:
  • Germania

Il Libero Balochistan Il movimento (FBM) ha tenuto una manifestazione di protesta ad Hannover, in Germania contro i 'falsi incontri' in Balochistan provincia messa in scena dal Pakistan forze. Secondo il comunicato del movimento, la protesta è iniziata alle 14:00 tempo davanti alla stazione centrale di Hannover in Germania dopo che i manifestanti hanno marciato attraverso varie strade fino a George Platz.

I partecipanti alla manifestazione hanno tenuto striscioni e cartelli con slogan contro la tortura, le violazioni dei diritti umani e l'occupazione illegale del Belochistan di Pakistan e Iran. I partecipanti hanno anche portato immagini di persone scomparse forzate che sono state uccise in incontri organizzati dal Dipartimento antiterrorismo (CTD). I partecipanti hanno scandito slogan durante la manifestazione e distribuito centinaia di opuscoli per diffondere la consapevolezza tra la gente.

I manifestanti sono stati affrontati da decine di Baloch persone che hanno accusato il Pakistan delle atrocità nel Belucistan occupato. Gli oratori hanno detto che il Pakistan stava perseguendo la sua precedente famigerata politica di 'uccisione e discarica' ​​di sparizione forzata di Baloch , ha continuato lo stesso processo uccidendo il Baloch scomparso e seppellirli in fosse comuni. Gli oratori hanno spiegato che ora il Pakistan le forze statali hanno adottato una nuova politica in base alla quale le vittime delle sparizioni forzate sono falsi incontri. Hanno sollevato la questione di oltre 20 falsi incontri in un solo mese.



L'FBM nella sua dichiarazione ha inoltre affermato che il Pakistan ha cambiato il metodo di Baloch genocidio per ingannare il mondo. 'Il Pakistan sta cercando di dare l'impressione al mondo di agire contro i terroristi uccidendo il Baloch in sua custodia in nome di incontri da parte della sua forza terroristica CTD.' La dichiarazione ha chiarito che le persone uccise negli incontri di CTD erano state precedentemente rapite e scomparse da pakistani forze armate e venivano uccisi in incontri organizzati per coprire i crimini contro l'umanità del Pakistan in Belucistan. (ANI)

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)