Il finanziamento dell'istruzione è fondamentale per 'società pacifiche, prospere e stabili' - capo delle Nazioni Unite

I sistemi educativi di tutto il mondo hanno bisogno di 'più, non meno soldi', ha detto sabato il capo delle Nazioni Unite ai giornalisti durante un picchettamento congiunto della stampa sul Transforming Education Summit e sull'International Finance Facility for Education.


  Il finanziamento dell'istruzione è fondamentale per 'società pacifiche, prospere e stabili' - capo delle Nazioni Unite

I sistemi educativi di tutto il mondo hanno bisogno di 'più, non meno soldi', ha detto sabato il capo delle Nazioni Unite ai giornalisti durante un picchettamento congiunto sulla stampa Summit sulla trasformazione dell'istruzione e il Fondo finanziario internazionale per l'istruzione.

Segretario generale António Guterres , parlando al suo fianco Inviato speciale per l'Educazione Globale, Gordon Brown , richiamato l'attenzione sulla criticità di finanziamento innovativo per l'istruzione.

Notizie ONU/Abdelmonem Makki



Ha ricordato che 'il mondo sta attraversando molteplici crisi' e governi, imprese e famiglie di tutto il mondo stanno risentendo della tensione finanziaria.

Inoltre, poiché il COVID-19 iniziata la pandemia, due terzi dei paesi hanno tagliato i propri budget per l'istruzione.

i nuovi pirati dei caraibi

'Ma l'istruzione è la pietra angolare per società pacifiche, prospere e stabili”, ha sottolineato .

“La riduzione degli investimenti garantisce virtualmente crisi più gravi su tutta la linea”.

Il sostegno all'istruzione è necessario 'urgentemente'

L'alto funzionario delle Nazioni Unite ha precisato: 'Dobbiamo ottenere di più, non di meno, denaro nei sistemi educativi'.

Ha affermato che mentre i paesi ricchi possono aumentare i finanziamenti da fonti nazionali, molti paesi in via di sviluppo sono colpiti dalla crisi del costo della vita.

'Hanno urgentemente bisogno di sostegno per l'istruzione', Mr. Guterres attestato.

Meccanismo delle risorse

Ha poi messo in luce il ruolo dell'International Finance Facility for Education per ottenere finanziamenti ai paesi a reddito medio-basso – dove vivono 700 milioni di bambini che non vanno a scuola – e alla maggior parte dei bambini sfollati e rifugiati del mondo.

Il capo delle Nazioni Unite ha detto ai media che il Fondo non è un nuovo fondo, ma un meccanismo per aumentare le risorse a disposizione delle banche multilaterali per fornire finanziamenti a basso costo per l'istruzione.

'Col tempo, ci aspettiamo che diventi una struttura da 10 miliardi di dollari per educare la generazione di giovani di domani', ha affermato.

'Integrerà e lavorerà insieme agli strumenti esistenti, come la Global Partnership for Education, che forniscono sovvenzioni e altra assistenza'.

Il Segretario Generale si è congratulato con il suo Inviato speciale e tutti i paesi e le istituzioni coinvolti nel far decollare la struttura.

'Esorto tutti i donatori internazionali e le organizzazioni filantropiche a sostenerlo', ha affermato.

Fare passi avanti

Oggi il vicesegretario generale Amina J. Mohammed ha aperto il secondo giorno del vertice, il 'giorno delle soluzioni', ricapitolando la necessità di una trasformazione dell'istruzione; equità e inclusione; un ripensamento dei curricula e innovazione nella didattica.

'Ma forte e chiaro, abbiamo bisogno di maggiori e migliori finanziamenti', ha sottolineato. 'Non possiamo farlo con aria fresca, deve essere alimentata'.

prossimo film mondiale giurassico

Ha descritto l'istruzione come 'un enorme ecosistema' che supporta molti altri ambiziosi obiettivi e ha chiesto 'un senso di urgenza' nel potenziare i progetti.

'Niente più progetti pilota, sappiamo esattamente cosa fare', ha detto. “ Si tratta di fare passi avanti ”.

Costruire un futuro

I tre giorni Summit sulla trasformazione dell'istruzione iniziato ieri alle Sede dell'ONU in New York.

È iniziata con una giornata di mobilitazione guidata dai giovani, che ha incluso i contributi del Segretario generale, del suo vice e del Presidente del 77° Assemblea generale , Csaba Kőrösi.

Domani, il capo delle Nazioni Unite introdurrà la sua dichiarazione di visione, insieme ai leader mondiali, nel Assemblea generale Hall, mentre il Summit volge al termine.

Visitare UN News per più.

  • LEGGI DI PIÙ SU:
  • Antonio Guterres
  • Gordon Brown
  • siriano
  • Ama
  • Inviato speciale
  • Sede dell'ONU
  • Summit sulla trasformazione dell'istruzione
  • New York
  • UN News
  • Guterres
  • Assemblea generale
  • Nuovo York