La polizia tunisina disperde i manifestanti con spray al peperoncino e bastoncini

La polizia tunisina ha usato spray al peperoncino e bastoncini venerdì per disperdere dozzine di manifestanti che stavano cercando di marciare verso il ministero dell'Interno durante una manifestazione contro una bozza di costituzione che estende i poteri presidenziali. I manifestanti, compresi i leader dei partiti politici e delle organizzazioni della società civile, hanno gridato 'No alla costituzione di un dittatore' e 'Libertà, libertà...


 La polizia tunisina disperde i manifestanti con spray al peperoncino e bastoncini
  • Paese:
  • Tunisia

La polizia tunisina ha usato spray al peperoncino e bastoncini venerdì per disperdere dozzine di manifestanti che stavano cercando di marciare verso il Ministero dell'Interno durante una manifestazione contro un progetto di costituzione che amplia i poteri presidenziali. I manifestanti, compresi i leader dei partiti politici e delle organizzazioni della società civile, hanno cantato 'No alla costituzione di un dittatore' e 'Libertà, libertà... ponete fine allo stato di polizia' mentre si riunivano al centro Habib Viale Bourguiba

mob psico 100 finale manga

Presidente Kai ha detto ha riscritto la costituzione democratica del 2014 e lunedì la sottoporrà a un referendum che la maggior parte dei partiti politici ha dichiarato che boicotterà. Saied ha accumulato poteri politici dall'anno scorso, quando ha licenziato il primo ministro, sospeso il parlamento e si è trasferito a governare con decreto dicendo che stava salvando Tunisia da anni di caos politico.

Ha promesso di difendere i diritti e le libertà conquistate nella rivoluzione del 2011 che ha portato la democrazia, ma i suoi critici affermano che sta marciando verso il governo di un solo uomo e temono una scivolata verso l'autocrazia. I manifestanti di venerdì includevano figure di spicco del partito Attayar, del partito Joumhouri e del partito dei lavoratori. Un giornalista della Reuters durante la protesta ha visto la polizia arrestare almeno cinque manifestanti.



Il più grande partito di opposizione, l'islamista Ennahda, terrà una protesta separata sabato. Gli analisti affermano che le divisioni tra partiti e gruppi di attivisti che si oppongono a Saied gli hanno reso più facile portare avanti la sua agenda.