Macedonia del Nord: almeno 10 morti nell'incendio dell'ospedale COVID-19


  • Nazione:
  • Macedonia

Funzionari della polizia e della sanità pubblica nel nord Macedonia dicono che almeno 10 persone sono morte e molte altre sono state ferite da un incendio in un ospedale improvvisato per pazienti COVID-19.

L'incendio è avvenuto nella tarda serata di mercoledì nella città occidentale di Tetovo , dove la struttura è stata istituita a seguito di un recente picco di infezioni nella regione.

Funzionari del ministero della salute hanno affermato che il personale medico ferito e i pazienti insieme agli sfollati sono stati trasferiti negli ospedali della capitale Skopje , circa 45 chilometri a est.

La causa dell'incendio non è stata immediatamente nota, ma il primo ministro Zoran Zaev detto su Facebook post che l'incendio ha seguito un'esplosione nel sito.

Con meno del 30% della popolazione del paese completamente vaccinata, il Nord Macedonia ha visto un picco significativo di infezioni e decessi dalla fine di agosto.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)