Il più anziano veterano statunitense della seconda guerra mondiale festeggia il suo 112esimo compleanno

Ha anche ricevuto i saluti dal governatore della Louisiana John Bel Edwards, che ha twittato, signor Brooks, l'intero stato della Louisiana vi ringrazia per il vostro servizio e vi auguriamo tutti un gioioso compleanno. Il museo ha già ospitato feste per Brooks, anche se la pandemia di coronavirus ha causato il passaggio di quegli eventi a celebrazioni drive-by negli ultimi due anni. Quest'anno i festeggiamenti hanno incluso una parata Jeep, un'esibizione dal vivo del trio vocale del museo e l'intrattenimento di New Musicisti d'Orléans.



Louisiisiana l'uomo che è il più vecchio vivente della seconda guerra mondiale veterano negli Stati Uniti States ha segnato il suo112esimo compleanno.

è la stagione 8 di vampire diaries su hulu

LawrenceBrooks ha festeggiato la domenica con una festa in auto nella sua New Orleans casa ospitata dal Museo Nazionale della Seconda Guerra Mondiale , The Times-Picayune/TheNew Orleans Avvocato segnalato. Ha anche ricevuto i saluti della Louisiana Gov.John Bel Edwards , che ha twittato, Mr. Brooks , l'intero stato della Louisiana grazie per il vostro servizio e vi auguriamo tutti un gioioso compleanno. Il museo ha già ospitato feste per Brooks , sebbene la pandemia di coronavirus abbia causato il passaggio di quegli eventi a celebrazioni drive-by negli ultimi due anni.

I festeggiamenti di quest'anno includevano una Jeep sfilata, esibizione dal vivo del trio vocale del museo e intrattenimento da New Orleans musicisti. La città ha anche riconosciuto il compleanno di Brooks con un proclama ufficiale.



Nato a Norwood ,Louisiana , nel 1909, Brooks ha vissuto a New Orleans dal 1929. Arruolato nel 1940, era un soldato semplice nel 91st dell'esercito Battaglione Ingegneri , un'unità che era di stanza in Nuova Guinea e le Filippine e ha costruito infrastrutture come ponti, strade e piste di atterraggio.

In una storia orale sul suo servizio pubblicata su YouTube , Brooks descrisse anche come stava consegnando un carico di filo spinato alla parte anteriore quando uno dei motori del C-47 stava viaggiando in uscito.

Dopo aver scaricato il filo spinato per risparmiare peso, si diresse verso la cabina di pilotaggio. Ha detto al pilota e al copilota che, poiché erano gli unici due con il paracadute, se avessero dovuto saltare per questo, si sarebbe aggrappato a uno di loro.

Ce l'abbiamo fatta, però, ha detto ridendo. Ci siamo fatti una grande risata su questo. (AP) AMS AMS

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)

signor incredibile 2