Calcio-Liverpool Thiago salterà le prossime due partite per infortunio al polpaccio

Il centrocampista del Liverpool Thiago Alcantara salterà le prossime due partite dopo aver riportato un infortunio al polpaccio durante il fine settimana, mentre Trent Alexander-Arnold è indisponibile per malattia, ha detto lunedì il club della Premier League. Thiago è stato sostituito nella seconda metà della vittoria per 3-0 contro il Crystal Palace e l'assistente manager Pepijn Lijnders ha detto che avrebbe saltato la partita di Coppa di Lega di martedì a Norwich City e la sfida di campionato di sabato a Brentford.



Il centrocampista del Liverpool Thiago Alcantara salterà le prossime due partite dopo essersi infortunato al polpaccio nel fine settimana mentre TrentAlexander-Arnold è messo da parte per malattia, la Premier League club ha detto lunedì.

Thiago è stato sostituito nel secondo tempo della vittoria per 3-0 contro il Crystal Palace e l'assistente manager Pepijn Lijnders hanno detto che avrebbe perso la Coppa di Lega di martedì partita a Norwich Scontro tra City e campionato di sabato a Brentford. 'Non posso dire ora quanto tempo ci vorrà, ma sicuramente non domani e non nel fine settimana', ha detto Lijnders al sito web del club.

'Riprendiamo i risultati della scansione e avremo una diagnosi corretta. Peccato anche perché prendeva la partita per mano, era un vero regista secondo me. È un peccato che ci manchi». Thiago è il secondo centrocampista del Liverpool hanno perso per infortunio nelle ultime partite dopo Harvey Elliott ha avuto bisogno di un intervento chirurgico quando si è rotto la caviglia https://www.reuters.com/article/uk-soccer-england-liv-elliott-idUKKBN2GA1UR contro il Leeds United.



Terzino destroAlexander-Arnold salterà il terzo turno di Norwich. Lijnders ha affermato che non si trattava di COVID-19 e che il 22enne non aveva sintomi. La partita arriva troppo presto anche per l'attaccante Robert Firmino che torna ad allenarsi questa settimana dopo un infortunio al tendine del ginocchio.

Lijnders ha detto Liverpool userebbe la competizione per i giovani di sangue, aggiungendo quel centrocampista di 20 anni, Curtis Jones inizierebbe sicuramente. 'Vogliamo competere con un certo stile di calcio, vogliamo premere ed essere offensivi e dominanti e controllare il gioco', ha detto ai giornalisti.

'Se vuoi giocare in questo modo hai bisogno di gambe fresche, menti fresche ed energizzanti in campo ed è quello che cerchiamo di fare. Per comprendere la selezione del team è necessario comprendere i nostri modi. 'Per noi è una competizione importante nonostante quello che dice la gente perché vogliamo introdurre nuovi talenti e abbiamo questo gruppo di giocatori che vogliono diventare delle vere leggende, non vediamo l'ora di farlo'.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)