UNGA: Il Primo Ministro Modi chiede alla comunità internazionale di rafforzare l'ordine mondiale basato sulle regole

Venerdì il primo ministro Narendra Modi ha affrontato un'ampia gamma di questioni nel suo discorso all'Assemblea generale delle Nazioni Unite (UNGA) e ha invitato la comunità internazionale a lavorare all'unisono per rafforzare l'ordine mondiale basato sulle regole.


Sabato il Primo Ministro Modi si rivolge alla 76a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Credito di immagine: ANI
  • Nazione:
  • stati Uniti

Prime MinisterNarendra Modi venerdì ha trattato un'ampia gamma di questioni nel suo discorso alle Nazioni Unite Assemblea Generale (UNGA) e ha invitato la comunità internazionale a lavorare all'unisono per rafforzare l'ordine mondiale basato sulle regole. 'Per rafforzare l'ordine mondiale basato sulle regole, la comunità internazionale deve parlare all'unisono. L'ampio consenso raggiunto durante la presidenza indiana nel Consiglio di sicurezza mostra al mondo la via da seguire in materia di sicurezza marittima', ha affermato.

Commentando la situazione in Afghanistan dopo i talebani preso il potere il mese scorso, il Primo Ministro ha affermato che è assolutamente essenziale garantire che l'Afghanistan territorio non è utilizzato per diffondere il terrorismo e per attività terroristiche. PM Modi ha affermato che i paesi che utilizzano il pensiero regressivo come 'strumento politico' devono capire che il terrorismo rappresenta per loro una minaccia altrettanto grande.

'Il mondo deve garantire che la terra dell'Afghanistan non devono essere utilizzati per diffondere terrorismo e attacchi terroristici. Dobbiamo stare attenti che nessuno dovrebbe sfruttare la delicata situazione in Afghanistan come uno strumento politico per il proprio uso', ha affermato.PM Modi ha evidenziato gli schemi di punta del suo governo, tra cui Ayushmann Bharat , PM Awas Yojana e PM Jan Dhan Yojana e ha sottolineato il principio di 'Antyodaya'.

Ha detto che l'India oggi sta procedendo sulla via dello sviluppo integrato ed equo con il principio 'Antyodaya'. Sottolineando che la 'fede del paese è servire le persone', il Primo Ministro ha invitato i produttori globali di vaccini a venire a produrre vaccini in India.

Ha anche informato che l'India ha sviluppato il primo COVID basato sul DNA vaccino, che può essere somministrato a persone di età superiore ai 12 anni.PM Modi ha sottolineato che, nonostante le risorse limitate, 'l'India sta lavorando in modo aggressivo per lo sviluppo e la produzione di vaccini'.

Ha detto che l'India è conosciuta come la madre della democrazia, aggiungendo che 'la nostra diversità è l'identità della nostra forte democrazia'. 'Rappresento il paese, che è conosciuto come la madre della democrazia.India quest'anno entra nel 75esimo anno della sua indipendenza. La nostra diversità è l'identità della nostra forte democrazia', ha affermato il Primo Ministro Modi.

«In un Paese che ha decine di lingue, centinaia di dialetti, stili di vita e cucine diverse. Questo è il miglior esempio di una democrazia vibrante', ha aggiunto. Notando che COVID-19 ha insegnato al mondo che l'economia globale dovrebbe essere più diversificata ora, PM Modi ha affermato che l'espansione della catena del valore globale è importante in questo senso.

Nel contesto delle origini diCOVID e la facilità di fare classifiche aziendali, il Primo Ministro ha affermato che le istituzioni di governance globale hanno danneggiato la loro credibilità costruita su decenni di lavoro. 'È necessario continuare a rafforzare le Nazioni Unite per proteggere l'ordine globale, le leggi ei valori globali', ha aggiunto. Sottolineando che anche gli oceani sono un 'patrimonio comune', ha affermato: 'Dovremmo usare le risorse oceaniche, non abusarne. I nostri oceani sono anche l'ancora di salvezza del commercio internazionale. Dobbiamo proteggerli dalla corsa all'espansione e all'esclusione.'

Il Primo Ministro Modi ha detto se le Nazioni Unite deve mantenersi rilevante, deve migliorare la sua efficacia, aumentare la sua affidabilità. Ha reso i suoi tributi a tutti coloro che hanno perso la vita a causa del COVID-19 ed ha espresso le sue condoglianze alle loro famiglie.

Il Primo Ministro si è congratulato con Abdullah Shahid sulla sua elezione a Presidente delle Nazioni Unite Assemblea Generale e ha affermato che è motivo di orgoglio per tutte le nazioni in via di sviluppo, in particolare le piccole isole. Il tema del GeneralDebate di quest'anno è 'Costruire la resilienza attraverso la speranza di riprendersi dal COVID-19, ricostruire in modo sostenibile, rispondere ai bisogni del pianeta, rispettare i diritti delle persone e rivitalizzare le Nazioni Unite'.

Il PM Modi è arrivato a New York venerdì sera per l'ultima tappa della visita negli Stati Uniti. È partito da Washington venerdì dopo un incontro bilaterale con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.PM Modi raggiunto Washington mercoledì per una visita di tre giorni nel paese, la sua prima al di là del vicinato dallo scoppio della pandemia di COVID-19.

Il Primo Ministro ha tenuto incontri bilaterali con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e vicepresidente Kamala Harris a Washington. Ha anche incontrato il suo australiano e giapponese contropartiScott Morrison e Yoshihide Suga.PM Modi ha anche partecipato al primo Quad Summit di persona. Oltre a questo, ha anche tenuto incontri con cinque CEO globali per potenziali investimenti in India. (ANI)

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Top News ed è generata automaticamente da un feed in syndication.)